Come avere una pelle perfetta in vista delle vostro nozze eco-bio!

Il post di oggi è dedicato a voi, future Spose eco e bio!
Oggi, infatti, ospitiamo, nel nostro blog dedicato alle nozze ecologiche, la blogger Martina di www.handmadewithlove89.blogspot.it. Da qualche tempo, Martina, si è affacciata verso questo mondo “verde”, poiché si è resa conto che i prodotti, comunemente utilizzati dai "più", non possono nuocere alla salute ed alla bellezza della nostra pelle. Questo è dovuto al fatto che all’interno delle formulazioni cosmetiche spesso ritroviamo siliconi, parabeni, alcohol, paraffina che non fanno respirare la pelle o i capelli, creando un effetto barriera che apparentemente fa sembrare tutto meraviglioso, ma a lungo andare in realtà i capelli diventeranno sempre più secchi e la pelle sempre più problematica con pori dilatati, punti neri e spiacevoli imperfezioni, che in vista del matrimonio non si vogliono assolutamente avere!!!

Fatta questa doverosa premessa passiamo all’argomento principale di questo articolo, lasciando la parola a Martina, che vi darà consigli preziosi su come prendersi cura della propria pelle in vista del giorno più importante della propria vita! Ovviamente dovreste iniziare questa “routine” per tempo, non una settimana prima, se vorrete ottenere degli ottimi risultati!
  1. Beauty routine: la rimozione del trucco, la detersione e l’idratazione quotidiana del viso sono step fondamentali. È bene struccarsi sempre e lavarsi il viso accuratamente mattina e sera con un detergente , un latte o un’acqua ecobio e successivamente passare un batuffolo di cotone imbevuto di tonico: questo passaggio è importantissimo perché serve a riequilibrare il Ph della pelle! Successivamente stendete un velo di crema o di gel sempre ecobio, in base al vostro tipo di pelle: se avete una pelle secca utilizzate una crema nutriente che vi garantisca un’idratazione per tutto il giorno ( per la sera scegliete un idratante intensivo, oppure tamponate il viso con qualche olio puro come quello di avocado, ottimo idratante); se avete una pelle non giovanissima usate una crema giorno che sia ricca di acido ialuronico e per la sera utilizzate prima della crema un siero anti-età con oli come quello di argan o rosa mosqueta, molto efficaci nel combattimento dei segni del tempo; se avete una pelle mista o grassa meglio prediligere l’utilizzo di gel, come ad esempio quello di aloe vera, che garantiscono comunque una buona idratazione ma non ungono la pelle.
  2. Pulizia del viso: è bene fare una pulizia del viso 2 volte al mese, ovvero una settimana si e una no. Non è necessario recarsi dall’estetista e spendere una fortuna, potete farla in casa con semplici gesti:
  • Lavarsi accuratemente il viso;
  • "Scrubbare": utilizzare uno scrub esfoliante, ma non aggressivo. Ad esempio potete prepararvi uno scrub homemade con 2 cucchiaini di farina di cocco, 1 cucchiaino di sale, 1 cucchiano di olio di cocco e un cucchiaino di olio di riso. Massaggiate delicatamente per qualche minuto, insistendo nelle zone dove volete ottenere una maggiore esfoliazione e risciacquate abbondantemente. Questo scrub è ottimo in quanto, oltre ad esfoliare, idrata la vostra pelle e la renderà morbida e super liscia, eliminando le imperfezioni;
  • Vapori: questo passaggio è molto importante perché serve a dilatare a i pori e a far si che il trattamento successivo penetri in profondità. Prendete una bacinella e metteteci dentro dell’acqua molto calda e qualche goccia di olio essenziale come quello di tea tree o di lavanda, che sono purificanti. Se non li avete vanno bene anche due cucchiai di sale e due di bicarbonato. Prendete un asciugamano, copritevi la testa e rimanete con il viso sulla bacinella per circa 5 minuti;
  • Maschera: dopo aver fatto i vapori, la maschera è veramente un toccasana per il viso! Per pelli mature o secche consiglio di applicare una maschera homemade con un cucchiaino di polvere di rosa damascena, un cucchiaino di polvere di amido di riso, un cucchiaino di olio di argan e acqua tiepida q.b. Mescolate fino a quando non avete ottenuto un composto omogeneo e fangoso e applicate sul viso lasciando in posa per 10 minuti, dopodichè risciacquate abbondantemente. Per pelli miste o grasse consiglio di preparare una maschera con 1 cucchiaino di argilla bianca, o caolino, 1 cucchiaino di polvere di neem, 1 cucchiano di olio di jojoba e acqua tiepida q.b. Anche in questo caso mescolate fino a quando non avete ottenuto un composto omogeneo e fangoso e applicate sul viso lasciando in posa per 10 minuti, dopodichè risciacquate abbondantemente;
  • Tonico+idratazione: dopo la maschera, picchiettate il viso con un batuffolo imbevuto di tonico e idratate il viso con 2 gocce di olio adatto al vostro tipo di pelle, oppure nel caso di pelli particolarmente grasse con uno spruzzo di gel di aloe vera unito a due gocce di olio di jojoba.
  1. Una corretta alimentazione, priva di eccessi, povera di cibi grassi aiuta ad avere una pelle più sana e a combattere la comparsa di imperfezioni. Inoltre è molto importante bere almeno due litri di acqua al giorno per mantenere la pelle tonica ed idratata.
  2. Make up: so che il make up è il nostro miglior alleato, ma soffocare la pelle con quintali di fondotinta, specialmente con quelli pieni di siliconi, non fa altro che peggiorare la situazione, in quanto la pelle non respira!!!! Prediligete l'utilizzo di fondotinta minerali che lasciano respirare la pelle, che donano ugualmente un'ottima coprenza, basta avere un po’ di pazienda nell’applicazione, oppure BB o CC cream ecobio, che rendono omogeno l’incarnato ma in modo molto naturale.
Con queste piccole accortezze sia noi che Martina siamo certi che otterrete dei grandi risultati e una pelle da favola, perfetta per il vostro giorno speciale, in puro stile eco e bio! Per ulteriori consigli e ricettine all’insegna dell’"eco-bio" potrete confrontarvi direttamente con la blogger che abbiamo ospitato oggi tramite facebook al link www.facebook.com/handmadewithlove oppure sul blog www.handmadewithlove89.blogspot.it.