Un fotografo di matrimoni equosolidale

Nel nostro blog abbiamo spesso trattato l'ecologia, ma meno l'equosolidarietà ed ecco perché, oggi, siamo particolarmente felici di poterlo fare grazie al supporto di un fotografo, che ci ha aperto gli occhi, sulle possibilità che un professionista del suo settore ha di dare il proprio contributo a favore di questa tematica.
Parliamo di Gianluca Rossetti, fotografo marchigiano, che oltre a fotografare matrimoni in tutta Italia, da tempo dedica tempo e cuore alla solidarietà, nei modi che lui stesso ci ha tenuto a raccontarci:
"Mi sento vicino alla tematica equosolidale e cerco di dare il mio apporto ad essa in maniera molto attiva"...ci confida Gianluca, che, continua dicendoci di far parte da oltre 10 anni di un gruppo di acquisto solidale (GAS) dove si ha un continuo confronto riguardo la solidarietà e dove, soprattutto, si agisce aiutando ad esempio, i produttori locali (che fanno bene il loro lavoro), quelli cosiddetti a km zero, garantendo loro un certo numero di ordinativi annui su cui possono contare. Facendo così, si incentiva il commercio locale, cosa bene diversa dal commercio globale, spesso "infettato" da gestioni non attente agli sprechi e soggetto a mere dinamiche economiche e politiche.

Come se non bastasse, Gianluca, dedica da sempre parte del suo tempo a progetti di solidarietà, sia a livello locale, che internazionale, prendendo parte a diversi viaggi in Africa e in America Latina promossi da Ong. 

Queste esperienze rendono Gianluca Rossetti un fotografo dalla sensibilità e dalla consapevolezza uniche, che ben saprebbero interpretare il vostro matrimonio ecologico ed equosolidale, dando ad esso un valore aggiunto, dovuto alla condivisione di un pensiero e di una filosofia, a cui tenete così tanto, da farla diventare il fulcro delle vostre nozze. Un servizio fotografico di nozze attento alla semplicità ed alla sobrietà, privo di eccessi, ma sempre di qualità. Perché la qualità può andare di pari passo con tematiche quali l'ecologia e la solidarietà, anche se spesso esse vengono accostate erroneamente ad accezioni negative di termini come "Low cost" o "Low budget".

Ciò che possiamo consigliarvi è di contattare direttamente questo fotografo straordinariamente vicino al nostro modo di vedere il mondo e le sue tematiche più importanti, per costruire un confronto che possa portarvi a comprendere se siete davvero sulla stessa lunghezza d'onda, come noi crediamo...e potete farlo, semplicemente, accedendo al suo sito: http://www.gianlucarossetti.it/