Beneficenza sì...ma senza eliminare la vostra bomboniera di matrimonio!

In questo blog i temi principali sono da sempre ecologia e solidarietà ed anche oggi vorremmo focalizzare su questi due temi, partendo da un punto di vista, che riteniamo interessante da esporre e valutare sulla beneficenza, di uno dei nostri migliori fornitori che da sempre si occupa anche di matrimonio "green": Arte Nastro.
Negli ultimi anni la beneficenza è entrata a far parte del matrimonio attraverso varie iniziative e spesso queste azioni benefiche sono legate alla bomboniera, che lascia spazio a vere e proprie donazioni, ma è davvero questa la soluzione migliore?
Secondo Andrea Labadini, titolare di Arte Nastro, la beneficenza è qualcosa di importantissimo, ma lo è altrettanto rispettare la tradizione del matrimonio e con essa permettere alle attività commerciali ad esso legate, soprattutto in un periodo di crisi come questo, di continuare a poter operare al meglio per i propri clienti e per gli Sposi.
Quest non significa non fare beneficenza, bensì effettuare una sana e meno manifesta azione benefica senza andare ad eliminare la bomboniera, che è parte integrante della tradizione del matrimonio italiano e che ha un valore intrinseco importante, in quanto ricordo indelebile del vostro matrimonio per i vostri invitati.
Optare per la beneficenza escludendo l'acquisto delle vostre bomboniere, ha, secondo Andrea (come non dargli ragione?) l'effetto di attivare un circolo vizioso che pur dando a qualcuno, toglie ad aziende che spesso danno lavoro a famiglie che, specie in questi tempi difficili, vivono situazioni al limite e che quindi, diverrebbe un controsenso, portando a fare del male e del bene allo stesso tempo.
Noi ci permettiamo di aggiungere che gli stessi invitati possono essere coinvolti in azioni benefiche in modo molto più divertente e sereno, che privandoli della bomboniera, magari prendendo spunto da donazioni televisive o raccolte di fondi come l'ice bucket challenge, in modo da poter arrivare ad una donazione più cospicua senza dover togliere nulla a nessuno.
Andrea ci ha tenuto a darci una opinione e noi garantiamo sulla sua buonafede, in quanto non è di certo a scopo meramente commerciale che sostiene questa sua valutazioni di una prassi che a volte racchiude in se, persino, situazioni poco chiare con enti che sempre più spesso si dimostrano fittizi e con donazioni che non si è sicuri arrivino a destinazione. Acquistando le vostre bomboniere siete certi di far girare l'economia, per aziende che non navigano di certo nell'oro, ma che fanno della forza d'animo e del duro lavoro le loro prerogative.
Arte Nastro è un'azienda sana, che punto molto sul made in Italy proprio per continuare ad implementare l'economia nazionale e siamo certi che i loro allestimenti per il vostro matrimonio ecologico vi stupiranno!