Come scegliere la lavatrice e gli elettrodomestici a risparmio energetico per la vostra lista nozze

Se c'è una cosa che nella nostra era ha contraddistinto di più l'attenzione casalinga all'ecosostenibilità quella è sicuramente la classe degli elettrodomestici.
Dato che tutti Voi Eco Sposi, siete da sempre attenti ad evitare gli sprechi riducendo allo stesso tempo le immissioni dannose ed inquinanti, oltre al costo della bolletta (che non guasta!), abbiamo deciso di parlarvi di come scegliere i vostri elettrodomestici, in base alla loro classe energetica. Elettrodomestici, come frigoriferi e lavatrici di cui non potrete di certo fare a meno nella casa nella quale già convivete o in quella in cui andrete da novelli sposi!

La classificazione energetica degli elettrodomestici è la prima cosa da valutare nell'acquisto di un nuovo elettrodomestico.  Parliamo di una scala di valori che vanno dalla lettera A, destinata agli apparecchi meno dispendiosi, alla G, per gli alti sprechi, indicando in questo modo i consumi annuali espressi in kilowattora. Le etichette prevedono anche un sistema di colori, che vanno dal verde scuro per i dispositivi di massima efficienza, al rosso per quelli che consumano di più.

A partire dal 2010 sono state introdotte tre nuove classi di efficienza energetica per tutti gli apparecchi: A+, A++ e A+++.  Tra la lettera A e la A+++ c’è circa il 50% di differenza in termini di efficienza energetica. L’etichetta contiene inoltre informazioni sulle caratteristiche tecniche come volume e capacità di carico, e prestazioni funzionali come l’efficienza di centrifugazione o di asciugatura. I costi però sono molto vari ed il consiglio è quello di indirizzarvi su una classe A+ per tutti gli elettrodomestici, che dover abbassarne di classe alcuni per acquistarne uno A+++ molto costoso. Ad esempio noi ci siamo trovati benissimo con la nostra lavasciuga hoover acquistata online qui: www.eldomshop.it/lavasciuga/lavasciuga-hoover-wdyn9646pg.html.
Ricordate, inoltre, che l’etichetta è sempre accompagnata da una scheda informativa relativa all’elettrodomestico di riferimento, in cui sono riportati il marchio del costruttore, il nome del modello, la classe di efficienza, il consumo di energia ed eventualmente di altre risorse, l’assegnazione del marchio comunitario di qualità ecologica e le principali caratteristiche tecniche del prodotto che possono incidere sui consumi di energia. 

Scegliete bene i vostri elettrodomestici e contribuirete alla salvaguardia del pianeta!

Ringraziamo per l'immagine della lavasciuga hoover il sito: 
www.eldomshop.it.