Abiti da sposa intrisi di poesia nell'Atelier Le Fiabe di Lucio a Firenze

Salire le scale della vecchia casa di famiglia, un raggio di sole illumina una porta di legno che nell'aprire cigola un po’... all’interno tra le tante memorie, il baule bombato della nonna con i dettagli dorati e sciupati. Una visione poetica per aprirsi sul mondo delle FIABE DI LUCIO come una volta. Tulle, pizzi, uncinetti si sovrappongono e si mescolano insieme in modo magico per creare abiti da sposa davvero fiabeschi ma con quell'aria senza tempo che affascina. Scegliere un abito da Sposa così è una scelta di cultura e affezione, è un attimo particolare.
Ci troviamo a Firenze, a due passi dal Ponte Vecchio in un ambiente rinascimentale e siamo circondati da tanti abiti appoggiati qua e là, appesi ad una vecchia scala di legno contadino o indossati da un manichino di lino ridipinto di bianco. Recuperi di uncinetto prezioso e vintage incontrano materiali moderni ma rielaborati, ritinti e trattati per avere un aspetto vissuto e raro. Proprio questa uniticita’ di elementi racconta la firma de Le Fiabe di Lucio con i suoi preziosi abiti impero o le sottovesti scivolate , i bustier che fanno invidia alla belle Epoque, le gonne gonfie come nuvole di plumetis. Appese ad una grande gabbia e ad una teiera d’argento veli da sposa penzolano leggeri e parlano di romanticismo puro,come le coroncine realizzate utilizzando pistilli di cera e straccetti di tessuti serici. Tutto  è realizzato a mano con l’idea di creare abiti ed accessori “ over the time” per vestire oggi una sposa delicata nel suo matrimonio poetico .

A Firenze un Atelier dove si va su appuntamento, dove si ritrova il piacere di una tazza di thé e si chiacchiera provando con la tranquillità necessaria e la grande amichevolezza di un Couturier. Dal 1988 lavora per il piacere di vestire le donne in un momento importante, occupandosi di ogni dettaglio e con un saper fare preciso, che dona anche alle donne morbide o al pre-maman, con l’unica regola di essere davvero originali e uniche.
Lucio Antonucci riceve su appuntamento nel suo piccolissimo Atelier in via Ramaglianti 4 a Firenze.

Potrete contattarlo via email scrivendo a lefiabedilucio@gmail.com o telefonicamente chiamando il numero 3929278901.
Online anche il nuovo sito: http://lefiabedilucio.com.