Il matrimonio nel verde di un parco della Tenuta La Seminatrice

Molte location negli ultimi anni stanno vedendo nel matrimonio ecologico un'opportunità, una nicchia di mercato interessante da poter affrontare senza troppi patemi d'animo, fornendo, magari, qualche servizio ad hoc, allestendo la struttura in stile green o country chic o creando menù biologici e vegani in linea con il concept dell'evento, ma non sempre questo corrisponde ad un reale rispetto della tematica ecologica. Sono davvero poche le location che possono considerarsi davvero “green”, ma se vi dicessimo che potreste sposarvi davvero a contatto con la Natura più viva e verde? Se vi proponessimo un vero e proprio parco per il vostro matrimonio?
Beh, la Tenuta LaSeminatrice è proprio questo, un parco! Una location non solo immersa nella Natura, ma che fa della Natura la sua essenza, nel pieno rispetto dell'ambiente e della sostenibilità. Ovviamente nel parco è integrato perfettamente un casale, ristrutturato in modo sostenibile e con importanti lavori ancora in atto per ridurre i consumi, per migliorare l’efficienza, per aiutare la natura ad aiutare se stessa come per esempio piantare piante per solidificare gli argini del torrente che scorre nel parco. Chiara e Maurizio, i due giovani ed illuminati proprietari, hanno da subito mostrato la loro sensibilità all'ecosostenibilità, tanto da averci confidato di avere in mente un'ulteriore eco-progetto, ovvero “piantare” un albero eolico (greenme.it) per alimentare il fabbisogno giornaliero e notturno di energia elettrica.
Per quanto concerne i menù da proporre agli Sposi uno degli obiettivi primari della Tenuta La Seminatrice è quello di promuovere i prodotti locali a Km 0 con menù ad hoc studiati con il catering di riferimento. Ora a Scandriglia, località nel cuore della Sabina, il prodotto per eccellenza è l’olio, un'idea green in tutto e per tutto per delle bomboniere a Km0, che non siano solo un oggetto dalla scarsa utilità, bensì un prodotto di qualità assoluta che soddisferà tutti i vostri invitati eticamente ed organoletticamente.
Chiara e Maurizio sono consapevoli di aver intrapreso una strada che porterà La Seminatrice a diventare una location "non per tutti", ma che già si sta ritagliando uno spazio importante e meritato nell'organizzazione di matrimoni nel verde. Ecco perché stanno finendo di mettere a punto l’illuminazione della "Cattedrale" e già stiamo pensando alla possibilità di offrire ai nostri sposi il rito del piantare un albero per vederlo crescere nel tempo insieme alla loro storia d’amore coronata dal proprio matrimonio. Inoltre, è in cantiere la possibilità di vedersi offrire il “pic-nic” dell’anniversario. Su una spiaggetta solitaria e dedicata potranno fermarsi a gustarsi un pic-nic sulle rive del ruscello a base di un buon vino italiano, magari biologico accompagnato preparazioni gustose preparate ad hoc, salutando l’albero piantato negli anni precedenti.
Se il rito del piantare un albero con il proprio nome e la data del matrimonio è un servizio offerto a pochissimi il pic-nic dell’anniversario, volendo, può essere aperto a tutti.
matrimonio nel verde
Ma cos'è la "Cattedrale"? La cattedrale è una struttura semiselvaggia nella quale i rami di un noccioleto intrecciandosi in alto hanno formato tre navate come in una cattedrale per l’appunto. La luce vi entra sempre con discrezione disegnando sul pavimento, oggi ancora di terra, giochi di ombre e luci emozionanti. Non è raro che la magia del posto, il senso di grandezza e magnificenza della natura che imita il costrutto umano (anche se più probabilmente sarebbe corretto dire che sono le chiese che sono nate ad imitazione di costrutti naturali) portino alla commozione nel visitatore, quindi quale luogo migliore per celebrare il proprio matrimonio ecologico? Nel bel mezzo di un parco, magari all'ombra di una quercia secolare. Sì, perché, come se non bastasse, La Seminatrice è stata autorizzata, in qualità di sede distaccata della casa comunale del comune di Scandriglia, a celebrare matrimoni con rito civile in loco.
tableau ecologico
Beh, cosa dire di più? Noi ci siamo davvero innamorati della bellezza della location verde per eccellenza e siamo certi che vi basterà fare un giro fra le infinite specie di alberi e piante presenti nel parco per capire che è questo il posto in cui vorreste sposarvi!
matrimonio civile all'aperto
Per fissare un appuntamento o anche solo per confrontarvi direttamente con Chiara e Maurizio vi consigliamo di contattarli direttamente tramite il sito: http://www.laseminatrice.it/.