Catering specializzati in matrimonio bio ed eco a Roma

La crescente sensibilità da parte di comunità ed individui verso le consolidate problematiche ambientali e l’attenzione e cura in senso green verso aspetti a 360° della vita quotidiana ha fatto emergere alcuni trend come il matrimonio bio. Queste nozze, celebrate in un contesto pienamente rispettoso dell’ambiente, rappresentano un traino per la riconversione di servizi in senso ecologico, volti al risparmio delle risorse e soprattutto al riciclo materiale tenendo fortemente in considerazione la qualità dei prodotti ed il successo dell’evento. Uno degli aspetti centrali per l’organizzazione di un matrimonio ecologico e sostenibile è la cura del menu di nozze, ovviamente da concordare in senso bio con il ristoratore o con il servizio catering scelto. La scelta delle vivande da servire per il pranzo o la cena è solo una dei numerosi elementi da tenere in considerazione al momento di mettere a punto il wedding plan. Nel concetto di bio applicato alle nozze ed in particolare al ricevimento rientrano anche bomboniere, allestimento dei tavoli e scelta della location.  
country chic matrimonio roma exclusive wedding catering
Fortunatamente da qualche anno in Italia si stanno moltiplicando i servizi di banqueting e catering che propongono soluzioni green ed ecosostenibili. Questo tipo di servizi di catering offrono menù all’insegna del chilometro zero e della stagionalità, oltre all’utilizzo di materiali biodegradabili e soluzioni eco-sostenibili per tutti gli allestimenti. A seconda di dove si organizza il ricevimento del matrimonio l’offerta di servizi di catering specializzati in ricevimenti eco sostenibili può variare molto. Le grandi città solitamente offrono molte più possibilità; ad esempio un’azienda che offre un servizio di catering a Roma, con un occhio di riguardo per l’ambiente, è ExclusivEvent, attiva nella Capitale dal 1991, da qualche anno ha abbracciato un approccio trendy al banqueting e al catering, coniugando l’allestimento della cerimonia e la qualità del cibo con un impatto ambientale pari a zero.
exclusive catering roma location
Un contributo importante viene dato dagli sposi al momento della scelta dei vestiti della cerimonia, vintage oppure biodegradabili e possibilmente equosolidali (evitando in questo modo lo sfruttamento di lavoro minorile oppure operaio in condizioni degradanti), e delle bomboniere, che possono essere realizzate con carta riciclata e con prodotti alimentari a chilometri zero. Altri aspetti che dipendono direttamente dalla volontà della coppia sono la scelta del bouquet, con fiori di stagione oppure di carta, e delle partecipazione al matrimonio obbligatoriamente di carta riciclata.
location matrimonio bio roma
L’organizzazione dell’allestimento, rigorosamente biodegradabile, e del catering rappresenta l’elemento centrale della cerimonia, che spetta all’azienda incaricata del bio wedding planning e che non può prescindere da una location immersa nel verde. Per rimanere nei dintorni di Roma un esempio sono i Giardini della Insugherata, location immersa nel parco naturale dell’insugherata.Caratteristica unica di questa location sono le querce secolari a cornice del parco e uno sterminato prato all’inglese, sul quale si potrà anche consumare aperitivo o pranzo come fosse un pic-nic alla luce del giorno scegliendo quindi una soluzione a consumo zero. Nel menu del matrimonio attenzione massima verso cibi a chilometri zero, selezionati in alcune fattorie locali oppure in mercati all’ingrosso che offrono alimenti genuini dalla provenienza certificata. Il rapporto diretto e senza intermediari con il contadino o l’allevatore è sinonimo di controllo della freschezza e di stagionalità dei cibi, in assenza di additivi e conservanti: in funzione di questi alimenti a km zero il menu bio delle nozze sarà variegato e anche meno costoso, in quanto il catering bio permette anche di ridurre i prezzi del pacchetto. I piatti proposti sono all’insegna della semplicità e della ricchezza dei sapori della terra italiana, sempre fervida e fertile dal punto di vista agroalimentare: antipasti composti torte salate a base di guanciale o salumi, insieme ad erbette, sfizi di formaggi, primi e secondi della tradizione regionale o locale. Possibili anche soluzioni bio a più alto budget, come vere e proprie isole alimentari: l’isola dei salumi, l’isola dei formaggi, l’isola dei vini per degustare i prodotti tipici e trasformare le proprie nozze da una festa personale ad un vero e proprio happening gastronomico.